Non andartene docile in quella buona notte.
Infuriati, infuriati contro il morire della luce.

— Dylan Thomas

Foto dell’Open Studio di Gabriele Dell’Otto

Il nostro reportage

13/12/2014. Come promesso, ecco un breve resoconto dell’incontro di Gabriele Dell’Otto presso il suo fantastico studio, dove ha presentato il suo nuovo Portfolio dedicato all’Inferno Dantesco e il volume “Amazing Spider-Man – Affari di famiglia“, e con nostro sommo gaudio anche il libro “Miguel Mañara“, di cui ha realizzato una bellissima copertina che potete ammirare nelle foto qui sotto. Il libro è anche commentato da Franco Nembrini!

Lucifero di Gabriele Dell'Otto

Il Lucifero di Gabriele Dell’Otto. Anche Devilman se la fa sotto guardandolo!

Che vitaccia di… nerd!

Ebbene, non è che abbiamo fatto chissà cosa, abbiamo fatto i nerd! Abbiamo girato nel suo studio ammirando i vari quadri e disegni con un’espressione mista a gioia ed estasi, siamo stati in fumetteria, abbiamo acquistato la nostra copia di “Affari di famiglia”, autografata con dedica, e poi ovviamente abbiamo rotto un po’ le scatole ai presenti! Gabriele ha salutato tutti, ed ha passato la maggior parte del tempo chino sul tavolo a fare sketch e dediche tra una battuta e l’altra, attorniato dalla folla. Come al solito è stato molto cortese e simpatico con tutti, perfino con noi! (Da qui si vede la sua carità cristiana!)
Infatti con l’occasione abbiamo realizzato dei video-mini interviste ai presenti (giuro che erano consenzienti!) che presto trasformeremo in… qualcosa!
Fortuna che tutta questa fatica (che vitaccia, coff coff…) è stata ripagata con un mini buffet offerto da Dell’Otto, che ci è diventato ancora più simpatico! :3 (chissà perché???)
Scherzi a parte, ringraziamo ancora Dell’Otto per la sua calorosa accoglienza e simpatia (stuzzichini compresi!)

P.S. Tra le interviste ne è uscita una sui Giochi di Ruolo… ne vedrete delle belle, stay tuned!

Le foto dell’evento

Commenti da facebook

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =

Debby Pac

Author: Debby Pac

Cultura cattolica: “L'essenziale è invisibile agli occhi”, questa frase tratta da “Il piccolo principe” riassume il sentore che mi ha accompagnata fin dall'infanzia. Essere cattolica, fa parte di un percorso, fatto di alti e bassi, di dubbi e scoperte stupende, è stato (ed è), una continua ricerca, dove alla fine scopri di essere tu quella “cercata”, e ogni giorno diventa una scoperta di questo amore cosi immenso, e di se stessi. Cultura nerd: Sono illustratrice, aspirante fumettista, e disegno fin da bambina, questa passione è stata accresciuta dagli anime, ne guardo di svariati, ma sono una fan sfegatata di Miyazaki. Ma la mia vera passione sono i fumetti, ho letto molti manga, ma adesso sono più interessata ai fumetti occidentali, soprattutto quelli francesi, e ultimamente sto scoprendo il mondo dell'editoria italiana (e che Dio benedica Ortolani!). Sono cresciuta con i videogiochi Nintendo (scroccati a mio fratello), e in fine adoro giocare ai giochi da tavola o di carte (Lupus, Citadels, C'era una volta, ecc..).

Share This Post On
Share This