Il potere è come il vino, un bicchiere tira l’altro e pochi uomini lo reggono.

— McFarlene

“Beati voi” di Sortino: le Beatitudini per credenti e non!

Un programma dedicato agli “sfigati”

_MG_8349

Alessandro Sortino presenta il programma dedicato agli “sfigati” in onda tutti i lunedì alle 21:05 su Tv2000

Beati voi è la nuova trasmissione sulle Beatitudini Evangeliche (Mt 5, 3-12) di Tv2000, condotta da Alessandro Sortino. Stasera verrà trasmessa la terza puntata, e quindi possiamo dirlo a distanza di un po’ di tempo, a noi “ce piace”.

“La verità non è statica, è viva, e va stimolata con domande e dubbi”

Abbiamo visto finalmente una TV che sa porre domande serie e urgenti e sa dare risposte interessanti, variegate e soprattutto non scontante. Come? Attraverso le testimonianze di persone comuni e VIP (anche atei) che vivono,  o subiscono, le condizioni trattate dalle Beatitudini.

Insomma, parleranno le persone che, come ci ricorda Sortino nella prima puntata, per il mondo sono etichettati come sfigati.

Il tutto, reso ancora più gradevole da una cornice di artisti che attraverso la bellezza, ci mostrano un cristianesimo vivo e pulsante. Ad accompagnare le storie ci penseranno le canzoni, scelte in base al tema della puntata, interpretate dalla cantate Pilar, e l’attore Giovanni Scifoni che reciterà racconti e spezzoni teatrali come metanarrazione della beatitudine in esame.

La magnifica voce di Pilar ad accompagnare le beatitudini

La magnifica voce di Pilar ad accompagnare le beatitudini

A chiusura di ogni puntata ci sarà l’intervento di un prete che spiegherà il significato ultimo della Beatitudine. Vi diciamo solo che nelle prime due puntate se ne sono occupati Don Fabio Rosini e Padre Maurizio Botta!

Il Vangelo entra così con prepotenza nella vita reale, e stupisce! Soprattutto ci fa comprendere quanto sia rivoluzionaria la parola di Dio, perché a distanza di duemila anni, quelle parole sulla montagna, risuonano ancora in maniera straordinaria. Si perché è bene che si sappia, il vangelo è cosi: ti spiazza, ti scuote, ti scandalizza. Non si può rimanere indifferenti alle parole di Gesù. Quale discorso può essere più adatto a scuotere le coscienze, se non quello sulla montagna, in cui si proclamano “beati” poveri, afflitti, perseguitati? E secondo noi, questa trasmissione ci sta riuscendo.

E c’è di più… questa sera, alle 21:05 su Tv2000, tra gli ospiti, ci saremo anche noi di CattOnerD!!!

Ci saremo anche noi!

Ok, direte, ma voi stasera siete ospiti, quindi siete di parte!
Si è vero, stasera saremo ospiti, se pur con un breve intervento. Ma questo proprio a dimostrazione che vuole essere una tv aperta a nuovi punti di vista della fede. Noi in quanto nerd-cattolici parleremo, tra le varie cose, della mitezza in “Star Wars”, insieme ad Andrea Monda che invece affronterà la mitezza di Frodo ne “Il Signore degli Anelli”. Come se non bastasse, durante tutta la puntata sarà presente nientepopodimenoche l’illustratore della Marvel Gabriele dell’Otto!

Non perdetevi questa trasmissione, ne vale la pena!

P.S.
Potete seguire gli aggiornamenti anche sulla loro pagina FB
E seguire il live tweet sul loro profilo Twitter

Commenti da facebook

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × uno =

Debby Pac

Author: Debby Pac

Cultura cattolica: “L'essenziale è invisibile agli occhi”, questa frase tratta da “Il piccolo principe” riassume il sentore che mi ha accompagnata fin dall'infanzia. Essere cattolica, fa parte di un percorso, fatto di alti e bassi, di dubbi e scoperte stupende, è stato (ed è), una continua ricerca, dove alla fine scopri di essere tu quella “cercata”, e ogni giorno diventa una scoperta di questo amore cosi immenso, e di se stessi. Cultura nerd: Sono illustratrice, aspirante fumettista, e disegno fin da bambina, questa passione è stata accresciuta dagli anime, ne guardo di svariati, ma sono una fan sfegatata di Miyazaki. Ma la mia vera passione sono i fumetti, ho letto molti manga, ma adesso sono più interessata ai fumetti occidentali, soprattutto quelli francesi, e ultimamente sto scoprendo il mondo dell'editoria italiana (e che Dio benedica Ortolani!). Sono cresciuta con i videogiochi Nintendo (scroccati a mio fratello), e in fine adoro giocare ai giochi da tavola o di carte (Lupus, Citadels, C'era una volta, ecc..).

Share This Post On
Share This