Vi osservo da lungo tempo ed è solo di fronte all’orrore che riuscite a ritrovare la nobiltà d’animo. E quando siete nobili, in quel momento, io vi porterò sofferenza, vi porterò orrore, sui quali vi potrete innalzare. E quelli che sopravviveranno a questo regno dell’Inferno in Terra saranno meritevoli dell’amore di Dio.

— Gabriele

Avete presente chi cita solo le parole “Chi sono io per giudicare?” senza minimamente immaginare che il Papa abbia anche dato qualche specifica del tipo “Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà” Beh quello è un fulgido esempio di ignoranza.

Commenti da facebook

Commenti