La sofferenza, il dolore sono l’inevitabile dovere di una coscienza generosa e di un cuore profondo. Gli uomini veramente grandi, credo, debbono provare su questa terra una grande tristezza.

— Fëdor Dostoevskij

Hai qualche evento da suggerirci? Annunziacelo! :D

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Dante e il perdono

8 Gennaio 2016

LETTURA E COMMENTO DEL I CANTO DEL PURGATORIO: CATONE

Nella vita si può ricominciare?

Franco Nembrini legge il primo canto del purgatorio dantesco: Catone.
Venerdì 8 gennaio, ore 21, al Teatro Orione, quarto appuntamento del ciclo El Dante. Terminati gli incontri dedicati all’Inferno saliamo a “riveder le stelle” ed entriamo nel Purgatorio dove subito ci imbattiamo in una sorpresa. A guardia del regno in cui si espiano i peccati troviamo un pagano per giunta morto suicida: si tratta di Catone l’Uticense, l’oratore romano vissuto nel I secolo a.c. e strenuo oppositore di Cesare.

Perché ad un personaggio che avremmo pensato di trovare all’Inferno tra i grandi spiriti del Limbo o fra i suicidi del VII cerchio, Dante assegna il compito di custodire l’ingresso del Purgatorio? Questo spiazzamento di fatto introduce la domanda che percorrerà tutta la cantica del Purgatorio, e quindi la vita di ogni uomo: nella vita ci si può perdonare? Si può ricominciare?

Un appuntamento da non perdere!

El Dante – Presentazione purgatorio

Commenti da facebook

Commenti

Dettagli

Data:
8 Gennaio 2016
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo

Teatro Orione
via tortona 7
Roma, 00183 Italia
+ Google Maps

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =

Se ti è venuto in mente qualche evento interessante… Comunicacelo!

Share This