Diffida di chi si prende troppo sul serio, di chi la sa sempre più lunga, di chi ha già visto tutto e di chi confonde la leggerezza con la superficialità (spesso sono gli stessi).

— Emilio Marresse
Di horror, di cattolicesimo e di luoghi comuni
Ott31

Di horror, di cattolicesimo e di luoghi comuni

I cattolici possono guardare liberamente horror? E cosa rende questo genere narrativo così controverso?

Leggi tutto