Ma io non ne voglio di comodità. Io voglio Dio, voglio la poesia, voglio il pericolo reale, voglio la libertà, voglio la bontà. Voglio il peccato.

— Il selvaggio (Huxley)
L’incubo del teo-evoluzionismo biologico
Set15

L’incubo del teo-evoluzionismo biologico

Il teo-evoluzionismo è compatibile con la fede cattolica? Ma, oltre a ciò, come si inserisce nella Storia dalla Salvezza da un punto di vista narrativo?

Leggi tutto