Al futuro o al passato, a un tempo in cui il pensiero è libero, quando gli uomini sono differenti l’uno dall’altro e non vivono soli… a un tempo in cui esiste la verità e quel che è fatto non può essere disfatto.

— 1984

La storia di Arthur è quella di uomo con gravi problemi che cerca di sorridere e di essere felice nonostante non ne ha abbia davvero alcun motivo. Saranno gli altri a confinarlo nel ruolo del cattivo più inquietante di sempre: il Joker

Commenti da facebook

Commenti