L’amore uccide ciò che siamo perché si possa essere ciò che non eravamo.

— Sant’Agostino

Angolo della testata

Perché anche i santi perdono la pazienza, e pure Gesù sapeva quando era arrivato il momento di procurarsi una sferza di cordicelle e ribaltare qualche tavolo. Alcune castronerie ed accuse che vengono prodotte da media di ogni genere non possono passare inosservate e necessitano di una bella tirate d’orecchie come solo le suore sanno tirare.

La calunnia è un venticello, un’auretta assai gentile, che insensibile sottile, leggermente dolcemente, incomincia a sussurrar.

di “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini

10 risposte alla teologia del film “Dogma”

Postato da il in Angolo della testata, Prima pagina | 1 commento

10 risposte alla teologia del film “Dogma”

Dogma è un film che prende di petto la religione cattolica. Rispondiamo alle provocazioni con lo stesso umorismo!

leggi tutto

Giochi di Ruolo pericolosi per l’umanità?

Postato da il in Angolo della testata, Prima pagina | 2 commenti

Giochi di Ruolo pericolosi per l’umanità?

Il Gioco di Ruolo può rappresentare un pericolo per i giovani? Scopriamo insieme…

leggi tutto

Papa Francesco e le sue modifiche alla dottrina

Postato da il in Angolo della testata, Prima pagina | 2 commenti

Papa Francesco e le sue modifiche alla dottrina

Ad un anno dalla sua elezione, vediamo come Papa Francesco ha cambiato la Chiesa.

leggi tutto

“Sposati e sii sottomessa” un libro sovversivo!

Postato da il in Angolo della testata, Prima pagina | 2 commenti

“Sposati e sii sottomessa” un libro sovversivo!

In Spagna è la polemica per il libro di Costanza Miriano, “Sposati e sii sottomessa”, tanto da richiederne la censura. Scopriamo insieme i retroscena della vicenda.

leggi tutto
Share This