“Cogitor ergo sum”, sono pensato, dunque sono.

— Karl Rahner

Quando ce vo’ ce vo’