Vi osservo da lungo tempo ed è solo di fronte all’orrore che riuscite a ritrovare la nobiltà d’animo. E quando siete nobili, in quel momento, io vi porterò sofferenza, vi porterò orrore, sui quali vi potrete innalzare. E quelli che sopravviveranno a questo regno dell’Inferno in Terra saranno meritevoli dell’amore di Dio.

— Gabriele
La grammatica di Dio
Nov13

La grammatica di Dio

Rilettura del primo versetto del Vangelo di Giovanni, per scoprire quali sono le cose che ci rimandano a Dio e quali invece ce ne allontanano

Leggi tutto