Vi osservo da lungo tempo ed è solo di fronte all’orrore che riuscite a ritrovare la nobiltà d’animo. E quando siete nobili, in quel momento, io vi porterò sofferenza, vi porterò orrore, sui quali vi potrete innalzare. E quelli che sopravviveranno a questo regno dell’Inferno in Terra saranno meritevoli dell’amore di Dio.

— Gabriele
Racconto: Vangelo 2.0
Mag06

Racconto: Vangelo 2.0

Come sarebbe stata la vita di Gesù alle prese con i social network e le nuove tecnologie? Se l’è immaginato Giulio Armeni, creatore della pagina “Filosofia coatta”.

Leggi tutto